Napoli

Calciomercato Napoli – L’Olympiakos punta forte sul ritorno di Manolas

Napoli

Il Napoli potrebbe salutare il difensore greco per cui si sta muovendo il club ellenico che vorrebbe riportarlo in patria.

Calciomercato Napoli – C’è aria d’addio da Kostas Manolas e il club partenopeo. Il difensore greco è approdato in Campania nell’estate dal 2019, prelevato dalla Roma. Il Napoli lo ha acquistato per 39 milioni di euro, uno degli investimenti più importanti della sessione di calciomercato di quell’estate. Manolas aveva deciso di lasciare la Roma dopo cinque stagioni. A detta sua, necessitava di nuovi stimoli e nuove esperienze. Nonostante sulle tracce del greco ci fossero club di altissima fascia stranieri, Manolas ha deciso di restare in Italia sposando il progetto partenopeo. Dopo due sole stagioni potrebbe però essere arrivato il momento di tornare a casa.

L’Olympiakos chiama

Secondo quanto riportato da alcuni media ellenici, l’Olympiakos avrebbe contattato il calciatore per farlo rientrare in patria. Ad oggi, Manolas ha 29 anni, quindi avrebbe ancora diverse stagioni per mettersi in mostra nel calcio dei grandi. Ma la volontà di ritornare a casa dopo gli anni trascorsi in Italia potrebbe fare la differenza. Per il momento, non si parla di alcuna offerta da parte del club greco al calciatore del Napoli. si tratta solamente di un sondaggio. Manolas ha già militato con la maglia dell’Olympiakos dal 2012 al 2014, vincendo due campionati ellenici ed una Coppa di Grecia. 

Quale futuro?

La domanda che ora si pongono i tifosi dei due club è quale sarà il destino del difensore greco. Rientrerà in patria oppure resterà ancora un anno in Campania? La risposta non è destinata ad arrivare a breve. La sessione di calciomercato è lunga e Manolas avrà tutto il tempo per decidere quello che sarà il suo futuro. Nel frattempo il greco si goderà le meritate vacanze non essendo riuscito a qualificarsi per Euro 2021 con la sua Nazionale. Il suo entourage, molto probabilmente ascolterà la proposta del club ellenico. A fare la valutazione finale sarà lo stesso difensore che svelerà il suo futuro nelle prossime settimane.

Leggi anche