Napoli

Napoli, Ancelotti: “Insigne farà bene”, poi su Mertens e Callejon

Napoli

Ecco le parole in conferenza stampa di Carlo Ancelotti, tecnico del Napoli, in vista della sfida di domani contro l’Hellas Verona

NAPOLI – Poiché il Napoli giocherà domani contro l’Hellas Verona, Carlo Ancelotti si è presentato oggi in conferenza stampa. Ecco come si è espresso sulle varie tematiche toccate ieri dalle bollenti dichiarazioni fatte dal presidente Aurelio De Laurentiis.

LE PAROLE DI ANCELOTTI – Insigne ha fatto un ottimo inizio di stagione. Benissimo nel precampionato, bene nelle prime partite. Ha cambiato un po’ la sua posizione, poi ha avuto un attimo di sbandamento e gliel’ho fatto notare. Per me e per la squadra è di fondamentale importanza, quand’è sereno e allegro dà il meglio di sé, quand’è ombroso non riesce a tirare fuori tutte le potenzialità. Io gli ho fatto rimarcare questo con la tribuna di Genk, un gesto forte, ma ora si sta allenando serenamente, farà bene in questo ciclo di partite”.

Su Mertens e Callejon: “Di questo rinnovo si parla da tempo. Il rendimento dei due è stato ottimo in questo periodo. Se ne parlerà ancora. La società ha fatto un’offerta, come ha detto anche il presidente c’è la volontà di tenerli. Poi quando si fa un’offerta o si dice di sì o di no, quindi credo che sta ai giocatori valutare tutte le cose e prendere la decisione giusta per loro. C’è stata un’offerta ponderata da parte della società ai giocatori e ai loro entourage”.

Leggi anche