Napoli

Napoli-Barcellona 1-2, Milik sciupa e Rakitic punisce

Napoli

Il Napoli perde la prima delle due sfide con i catalani. Apre Busquets, pareggia Callejon ma nella ripresa il croato chiude la gara

NAPOLI-BARCELLONA 1-2 BUSQUETS E RAKITIC DECIDONO LA GARA

NAPOLI – Nella notte a Miami si è giocato Napoli-Barcellona, prima delle due gare della SerieALiga Cup. I catalani privi di Messi, non convocato per infortunio, dall’altro lato Ancelotti aspetta Koulibaly. In campo però non sono mancate le stelle con Suarez e Griezmann  a sfidare Insigne e Mertens. A segno però ci sono andati i meno attesi: Sergio Busquets con un bel piazzato nel primo tempo al quale ha risposto Callejon con l’aiuto di Umtiti. Nella ripresa Rakitic ha sfruttato una palla vagante per superare Meret.

Ottimi segnali per la squadra di Ancelotti, seppur le tante occasioni sciupate. La più clamorosa nella ripresa con Milik che, subentrato, da due passi decide di colpire con il petto un cross al bacio di Ghoulam sparando però alto. Ancelotti a fine gara si è detto contento di quanto visto.

Fabio C.

Leggi anche