Napoli

Nocerino: “Se il Napoli mi chiamasse ci andrei con le mani”

Napoli

L’ex giocatore di Milan e Juventus non nasconde che il suo sogno è ancora quello di giocare nel Napoli

 

L’ex giocatore del Milan Antonio Nocerino, intervenuto ai microfoni di Radio Marte parla del suo mancato approdo al Napoli: “Ho avuto una bella carriera, ma mi manca un pezzo. Dopo Piacenza De Laurentiis mi chiamò perché voleva portarmi a Napoli. Gli risposi che per me era come dire ad un figlio di tornare dalla mamma e che avrei accettatto ad occhi chiusi, ma ero di proprietà della Juventus, quindi occorreva trovare l’accordo con i bianconeri”.

 

 

Nocerino continua: “Purtroppo Ranieri bloccò la mia partenza, dicendomi che se avessi meritato, avrei giocato ed infatti disputati tante partite con la Juventus. Avrei anche pagato per giocare a Napoli, ora che ho 34 anni ho lo stesso sogno. Sto ancora bene fisicamente e se mi chiamassero adesso andrei con le mani”.

 

Leggi anche