Notizie Fiorentina

Fiorentina, Pioli: “Muriel può diventare un fattore per noi”

Le parole del tecnico della Fiorentina Stefano Pioli dopo la vittoria contro il Chievo, con Muriel di nuovo sugli scudi. Queste le parole dell’allenatore viola a Sky Sport: “E’ chiaro che per noi tutte le partite hanno un’importanza notevole, siamo un po’ in ritardo, dobbiamo correre e un po’ di pressione c’è nei ragazzi. Siamo partiti molto bene e l’errore è stato non riuscire a gestire meglio il pallone quando eravamo in doppio vantaggio. Il Chievo ha buttato sul campo veramente tutto quello che aveva e anche di più. Con il nuovo corso di Di Carlo qua non avevano vinto né Lazio né Inter, sapevamo sarebbe stata dura ma i ragazzi hanno ottenuto una vittoria importante per noi che ci permette di stare dove vogliamo. Non è stata una partita fortunata per le scelte arbitrali, in entrambi i casi, ma è stata una vittoria molto importante per noi. Muriel e Chiesa hanno fatto giocate importanti e devono continuare così”. Quanto la diverte Muriel? 
”Credo stia lavorando anche tanto per la squadra. Per essere una squadra equilibrata bisogna mettere insieme alcune caratteristiche, però è arrivato con grande entusiasmo, è stato accolto bene da tutti. Io credo sia arrivato a Firenze nel momento giusto, è un bene per lui e per noi. Si è calato molto bene nella nostra realtà e sta diventando un punto di riferimento importante. Poi è chiaro che siamo all’inizio della sua esperienza a Firenze e penso possa diventare un fattore importante per noi”.

Privacy | Cookies