Notizie Fiorentina

Fiorentina, Pioli: “Pretendiamo rispetto, manca un rigore”

0 commenti

Il tecnico della Fiorentina Stefano Pioli, dopo lo 0-0 contro il Genoa, ha analizzato in conferenza stampa la gara e gli episodi arbitrali, queste le sue parole: Ai punti avreste vinto voi.Purtroppo non è la prima volta e quindi abbiamo un rimpianto anche oggi. Dobbiamo fare meglio, non deve essere un campionato di rimpianti ma di occasioni sfruttati. Ho poco da dire ai giocatori, abbiamo fatto un’ora di calcio importante ma purtroppo non siamo stati precisi e fortunati“. Gli episodi arbitrali. Non so se ha visto Juve-Samp…Purtroppo l’ho vista. Noi pretendiamo rispetto. Siamo la Fiorentina e votiamo essere trattati come altre. Visto che vengono fischiati rigori minori rispetto a questo. Non mi interessa se tocca altre parti prima della mano ma a noi è stato spiegato che se aumenti il volume con le braccia è rigore. Era rigore punto. Possiamo anche sbagliarlo il rigore ma quando c’è lo devi fischiare. Ne abbiamo subiti molto ma molto peggiori“. Un primo bilancio di campionato.Poche vittorie. Per le prestazione che abbiamo fatto due vittorie in più potevamo averle. E’ chiaro che noi vogliamo migliorare il campionato scorso ma per quello che abbiamo fatto dovevamo avere 30 punti, dobbiamo fare di più. Io credo che questa squadra possa fare più dei 57 punti dell’anno scorso. C’è da pedalare, faticare e lavorare. La cosa che non va bene è aver vinto solo una volta in trasferta malgrado le prestazioni fatte“.