Notizie Inter

Inter, senti Zamorano: “Icardi ricorda un po’ la mia grinta”

0 commenti

ROMA Ivan Zamorano, ex calciatore dell’Inter, celebre la sua maglia con su scritto 1+8 anziché 18, ha parlato della gara contro il Napoli. Questo è un match che al bomber cileno evoca ottimi ricordi. Ecco cos’ha detto a tal proposito e chi rivede in lui di quest’Inter.

Prima del match eravamo carichissimi, era la nostra rivincita. L’anno prima la sconfitta in finale contro lo Schalke era stata dolorosissima per noi e per tutti i tifosi. Abbiamo avuto una seconda possibilità e non potevamo fallire. Non dimentico nulla di quella sera. Il mio gol in avvio, la giocata con cui mandai al tiro Zanetti, il gol del Fenomeno. Fu una notte perfetta, portammo a casa una Coppa meravigliosa. La gente ancora oggi ricorda tutto con una passione incredibile. E’ sempre difficile paragonare un giocatore del passato con uno attuale, ci sono sempre differenze. Però nell’Inter c’è un calciatore che, pur giovane, mette sul campo la stessa grinta, forza e voglia di giocare che avevo io. Ed è il capitano dell’Inter, Mauro Icardi.