Notizie Inter

Umberto Zapelloni: “L’Inter quando deve fare il salto si affloscia”

MILANOUmberto Zapelloni, vicedirettore de “La Gazzetta dello Sport” ha commentato le ultime vicende inerenti l’Inter durante uno speciale di SportMediaset. Ecco le sue parole:

“Nelle otto partite tra dicembre e gennaio ha una media deficitaria, anche se ha fatto quattro punti in più rispetto allo scorso anno. Quindi è un problema fisico e di testa. Quando serve fare il salto l’Inter si affloscia. Spalletti a Torino si è quasi messo a specchio a fare il gioco dei granata e non è stata una bella squadra da vedere”                                                                                                                               Il sostituto ideale di Perisic? – Carrasco sicuramente, ma De Paul – anche se non gioca in fascia – ha un costo più abbordabile e l’Inter deve tenere conto degli stipendi, soprattutto dovendo rinnovare Icardi. Alla Juventus Marotta queste cose non ce le aveva: hai giocatori che vogliono andare, agenti che fanno in pubblico le trattative del rinnovo, sui social i giocatori ne fanno di ogni e alla Juventus questo non era contemplato, tutto era chiuso nello spogliatoio, è un mondo diverso con cui confrontarsi”. 

Privacy | Cookies