Notizie Juventus

Juventus, ancora una possibilità per l’arrivo di Deschamps

TORINO- Dopo 5 stagioni e 11 trofei, Massimiliano Allegri e la Juventus hanno annunciato la separazione a fine stagione. Un annuncio che ha sconvolto il mondo Juve, che ora si chiede chi sarà il successore dell’allenatore livornese. Il preferito di Andrea Agnelli, inutile nasconderlo, è Didier Deschamps e, secondo le ultime notizie dalla Spagna, un ritorno del ct francese a Torino non è così improbabile come si pensava pochi giorni fa.

Secondo il quotidiano spagnolo Sport, infatti, c’è una remota possibilità che Deschamps lasci la panchina della Nazionale prima dell’Europeo del 2020. A sostituire l’attuale ct sarebbe Zinedine Zidane, anche lui nel mirino della Juve prima del suo ritorno a Madrid. Zidane non sarebbe così convinto di iniziare un nuovo ciclo in blanco, nonostante la firma avvenuta pochi mesi fa, e non è da escludere un suo approdo sulla panchina dei galletti. A prendere il suo posto a Madrid sarebbe poi Mourinho, altro nome accostato ai bianconeri ma escluso categoricamente dallo stesso presidente Agnelli. Un complicato giro di panchine che, però, sembra di difficile realizzazione. Più probabile, infatti, che la Juve punti sul ritorno di Conte o sull’arrivo di Inzaghi, molto apprezzato in società e sponsorizzato dal ds Fabio Paratici.

Privacy | Cookies