Notizie Juventus

Le prime parole del neo acquisto in casa Juve Women, Sofie Pedersen

0 commenti

La nuova giocatrice della Juventus Women, Sofie Junge Pedersen ai microfoni di JTV ha parlato del approdo in bianconero.”Sono davvero molto contenta, la Juventus mi ha fatto subito un’ottima impressione. Non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi e di giocare. Sono venuta qui, ho visto tutte le strutture e la professionalità del club. So che la squadra ha ottime giocatrici molte di loro giocano in nazionale. Non vedo l’ora di iniziare. Sono brava nel possesso palla, uso bene entrambi i piedi. Sono abile a mantenere il possesso sotto pressione: queste sono le mie qualità principali. Spero di riuscire a vincere il campionato e la Coppa Italia. So che il club e la squadra hanno questo obiettivo, quindi spero di poter dare il mio contributo per raggiungerlo. Ho iniziato a giocare con i miei fratelli e i miei cugini, quando ero piccola. Mi è sempre piaciuto giocare a calcio, amo il gioco, amo toccare il pallone. Inoltre mi piace capire come migliorare il mio gioco, mi piace allenarmi duramente e risultare professionale anche fuori dal campo.

Ho già giocato contro alcune di loro e le ho viste giocare. So che sono ottime giocatrici e che giocano un tipo di calcio che a me piace. La finale dell’Europe? E’ stato un momento fantastico, non capita tutti i giorni di giocare la finale di un Europeo. La Danimarca è un piccolo paese, capita raramente che giochi una finale. E’ stato un bellissimo momento, c’erano tantissime persone ad assistere alla gara. E poi l’atmosfera all’interno dello stadio era fantastica. Ai tifosi voglio dire che sono molto contenta quando le persone vengono ad assistere alle nostre partite, è un modo per dimostrarci che a loro piace vederci giocare. Sono anche molto felice di conoscere i tifosi e sapere che sono importante anche per altre persone. Non vedo l’ora di conoscere i nuovi tifosi”.