Notizie Juventus

Mandzukic, c’è la Cina nel futuro dell’attaccante bianconero

TORINO– La Juventus, in attesa di sciogliere il futuro di Massimiliano Allegri, ha già stilato una lista di nomi sacrificabili sul mercato, che serviranno a finanziare la prossima campagna acquisti. Nonostante abbia rinnovato da poche settimane il proprio contratto, Mario Mandzukic è uno dei nomi che si trova su questa “lista nera”. Il croato, infatti, dopo una stagione non all’altezza (non segna da Dicembre) è ormai ritenuto alla fine del suo ciclo dalla dirigenza bianconera, pronta a metterlo sul mercato qualunque sia la guida tecnica per la prossima stagione. Paratici conta di ricavare almeno 20 milioni di euro da una cessione, da investire poi sull’acquisto di Mauro Icardi.

CINA NEL FUTURO?– Ma quale sarebbe il destino numero 17? Già dalla scorsa estate, club cinesi hanno chiesto informazioni sul futuro dell’ex Bayern Monaco, ricevendo un secco rifiuto dall’entourage del croato. Mandzukic, infatti, si sentiva ancora in grado di poter dare una mano ad un club europeo di alto livello. Un anno dopo, la situazione potrebbe essere cambiata e l’attaccante, capito che alla Juve per lui non c’è più spazio, potrebbe convincersi all’idea di intraprendere un’avventura in Oriente. Occhio, però, anche al Monaco, anche se un’esperienza in Francia non entusiasma il giocatore. A riportarlo è Sportmediaset.

Privacy | Cookies