Notizie Juventus

Paratici a cena fuori e dimentica la lista degli acquisti sul tavolo

IL D.S. PARATICI SVELA GLI OBIETTIVI DI MERCATO

TORINO – La Juve è molto impegnata sul mercato, in entrata quanto in uscita. Dopo l’acquisto di Ramsey e la cessione di Sturaro, la dirigenza pensa al futuro. Il lavoro per il direttore sportivo Fabio Paratici è molto, e se lo porta anche a cena fuori. Ieri sera infatti è stato visto in un ristorante milanese a cena durante la quale prendeva appunti. A fine cena però sbadatamente ha dimenticato il foglio con gli obiettivi di mercato sul tavolo e un tifoso ne ha approfittato.

La lista è divisa in due: una parte riguarda la Primavera e l’U23 mentre l’altra la prima squadra con annesso l’offerta da fare. Nella prima parte sono segnati Zennaro del Venezia con 3 milioni da offrire, poi Demiral 7 e Szoboszlai, regista ungherese con l’idea di un prestito (loan) e un riscatto di 10 milioni.
Per i ‘grandi’, i nomi sono chiari: Chiesa 50 milioni, Zaniolo 40, Romero e Tonali 20. Nel pezzetto di carta c’è anche il nome di Pjanic seguito da quello di Milinkovic, come a segnare il successore in caso di partenza del bosniaco.

Fabio C.

Privacy | Cookies