Notizie Napoli

Bia: “Se il Napoli vuol essere ancora competitivo, non può vendere Allan”

0 commenti

ROMA – Alla vigilia dell’apertura del calciomercato invernale, è intervenuto ai microfoni di RMC Sport Live Show Giovanni Bia, ex calciatore ed attuale procuratore sportivo, il quale ha fatto il punto sulle possibili operazioni in questo mese di gennaio. Un particolare riferimento al Napoli, che deve guardarsi dagli assalti per Allan, finito sotto la lente d’ingrandimento di molte società.

LE SUE PAROLE – “Credo che sarà come ogni anno. Un mercato di aspettative che poi verranno abbastanza deluse perché non ci sono grandi nomi che possono girare. Non succederà niente di eclatante. Sicuramente l’operazione Muriel è tra le più importanti di questa sessione ed è stata fatta il due gennaio. Se fossi Giuntoli non venderei Allan. Se il Napoli vuole continuare a costruire qualcosa di importante deve tenere il brasiliano che è un perno della squadra. Barella è un ottimo giocatore ma gli manca qualcosa per arrivare al livello di Allan”.