Notizie Napoli

Gaetano, gioie e dolori: esordio ma la nonna non regge l’emozione

DRAMMA IN CASA GAETANO: LA NONNA MUORE DURANTE I FESTEGGIAMENTI

NAPOLI – Domenica scorsa il Napoli ha giocato contro la Spal, a Ferrara, vincendo per 2-1 con le reti di Allan e Mario Rui. Una gara molto bella con entrambe le squadre che hanno giocato a viso aperto, forte del raggiungimento degli obiettivi stagionali. Nei minuti finali Carlo Ancelotti ha deciso di far esordire in Serie A il giovane Gianluca Gaetano.

Il centravanti classe 2000 aveva già giocato in Coppa Italia, ma il campionato è un’altra cosa. Il calciatore di Cimitile, provincia di Napoli, si è messo in mostra con la maglia della Primavera con la quale ha segnato 20 gol in campionato e 5 in Youth League. Il suo esordio è stato accolto con una grandissima festa a casa sua, con tanto di fuochi d’artificio. La festa però si è trasformata subito in tragedia: la nonna Pasqualina non ha retto l’emozione ed è venuta a mancare dopo un malore. Il giocatore appena rientrato nello spogliatoio ha saputo la notizia ed è scoppiato in lacrime. “Tu hai visto il mio esordio, ma io non ho visto per l’ultima volta te”, queste le sue parole su Instagram.

Fabio C.

Privacy | Cookies