Notizie Torino

Torino, Mazzarri: “Se non segni non vinci. Dovevamo stare più calmi”

L’allenatore del Torino Walter Mazzarri è interventuo in conferenza stampa, dopo il pareggio per 0-0 contro il Parma. Queste le sue parole: “È mancato l’ultimo passaggio, abbiamo sbagliato tecnicamente nelle zone importanti. Dovevamo stare più calmi e non cadere nelle provocazioni degli ultimi minuti. Avevamo l’opportunità di segnare, ma non ci siamo riusciti“.

È stata una partita un po’ nervosa.
Non mi faccia parlare degli arbitri“.

Il nervosismo ha contagiato anche un po’ le panchine.
Io ho visto l’altro allenatore più agitato di me. Il Parma non l’ho visto così con l’Atalanta“.

È un punto prezioso?
È un punto che mi fa molto arrabbiare, perché meritavamo i tre punti. Peccato. Abbiamo dominato, le abbiamo tentate tutte, ma purtroppo se non si fa gol non si vince“.

Gara simile a quella con la Fiorentina?
Oggi è mancato solo di vincere. Loro hanno fatto 2-3 contropiedi, come all’andata. Vivono sui contropiedi. Perciò non può dire che è stata una partita simile a quella di Firenze: abbiamo sbagliato l’impossibile davanti al portiere“.

Questo Zaza sembra abbastanza irriconoscibile rispetto a quello di due anni fa. Come mai questa involuzione?
Dei singoli non parlo, mi concentro solo sulla squadra“.

Perché tanti errori negli ultimi metri?
Quando si giocano tre gare in una settimana, si perde un po’ di lucidità. Però, a livello di gioco, i presupposti li abbiamo creati eccome“.

Privacy | Cookies