Notizie

Leonardo Bonucci torna a parlare di Milan: “Adesso vi dico come stanno le cose…”

Notizie

Le critiche non accennano a diminuire e Leonardo Bonucci, in un modo e nell’altro, continua a finire sotto l’occhio del ciclone. Il difensore della Juventus ha così parlato nel post match di Valencia-Juve ai microfoni di SkySport.

 “È difficilissimo segnare alla Juve anche quando gioca in inferiorità numerica. Abbiamo dimostrato di essere squadra, di essere una grande squadra, nonostante le difficoltà che si sono presentate durante la partita. Abbiamo retto l’urto e abbiamo portato a casa una vittoria fondamentale per tutta la stagione”. Sull’espulsione a Ronaldo: “Secondo me è stato un normale scontro di gioco, ero abbastanza lontano ma mi sembra che Murillo gli abbia messo le mani addosso prima. Mi sembra comunque un normale scontro di gioco, in cui Cristiano si sarà voluto liberare dalla marcatura, però non dobbiamo cadere in certe provocazioni e dobbiamo essere più forti di tutto e di tutti. Era abbastanza arrabbiato, purtroppo l’arbitro ha visto questo, non benissimo, però abbiamo risposto da squadra. Poi sulle critiche post Milan “Come ho detto da quando sono tornato, devo rispondere e conquistare sul campo. È ovvio che non possa far nulla senza l’aiuto della squadra e questo è un gruppo che mi ha accolto alla grande. Io cercherò di fare il massimo in ogni occasione, sul campo e fuori dal campo”.

Leggi anche