Notizie

Paolo Rossi: “Ronaldo da 5 anni il numero 1. Per l’Italia una boccata d’ossigeno”

Notizie

Paolo Rossi ai microfoni de Il Fatto Quotidiano ha parlato dell’ingaggio di Cristiano Ronaldo da parte della società bianconera e delle ripercussioni positive sui social: “L’attenzione totale per CR7 da provinciali? Da cinque anni è il numero uno; è un grande e in simbiosi con questa epoca social, e dopo la nostra mancata qualificazione ai Mondiali, rappresenta l’ossigeno”.

Poi Posegue: “E anche qui mi tocca diventare retrò… Penso ai social… Noi non subivamo tutte queste attenzioni, non eravamo perennemente in vetrina. Leggevamo i giornali, temevamo i giudizi, aspettavamo il resoconto del lunedì, e poi via agli allenamenti. La partita era l’apice della settimana, mentre adesso, a volte, sembra solo la parte residuale del chiacchiericcio”.

Leggi anche