Notizie

Vincenti: “Kean è stato ancora una volta freddo e lucido contro l’Empoli”

Notizie

Ai microfoni di JTV Enrico Vincenti ha parlato della Juve contro l’Empoli.  “La rete è arrivata l termine di un forcing che la Juventus ha prodotto nel secondo tempo. Dopo l’intervallo la squadra è entrata più convinta, più cattiva, anche nel recuperare palla. Allegri si è confermato profetico, aveva detto alla vigilia che nei primi 60-65 minuti sarebbe stato difficile. Il gol era già stato provato, era il secondo assist che Mandzukic faceva giocando da boa, è molto bravo di testa, nel difendere palla.

Kean è stato ancora una volta freddo e lucido. Cosa suggerisce il maggiore possesso palla dell’Empoli? Conta la defezione di Dybala all’ultimo momento, ma anche l’andamento del primo tempo, dove la Juventus ha concesso molto anche sul piano fisico, non ha pressato molto, li ha lasciati giocare. Non trovando una Juve compatta, l’Empoli ha potuto giocare, anche se a livello di occasioni, veri pericoli i bianconeri non ne hanno corsi. Per come è impostata quest’anno, la Juve ha bisogno però di avere il possesso palla. Con l’Atletico noi abbiamo avuto un netto possesso palla, soprattutto quando metti Emre Can nei tre dietro”.

Leggi anche