Roma

Europa League, la Roma non parte per Siviglia

Roma

I giallorossi rimarranno nella capitale, la partita con gli iberici sarà rinviata a data da destinarsi

L’allarme legato al contagio da Coronavirus non sta condizionando soltanto il campionato italiano, ma anche le competizioni europee.

Se l’Atalanta è riuscita a giocare in quel di Valencia, portando a casa i quarti di Champions, la Roma non raggiungerà Siviglia per la sfida di Europa League contro gli spagnoli. Il club lo ha comunicato in una nota ufficiale: “La Roma non andrà in Spagna per il match di Europa League contro il Siviglia a causa della mancata autorizzazione da parte delle autorità locali. Maggiori dettagli saranno resi noti dalla UEFA”. Di conseguenza partita rinviata a data da destinarsi.

Leggi anche