Roma

Monchi: spunta la clausola rescissoria e una penale

Roma

ROMA –  Secondo quanto riferisce il “Corriere dello Sport” nel contratto di Monchi, in scadenza nel 2021, ci sarebbe una clausola rescissoria.

Sempre il quotidiano riporta che in caso l’uomo mercato della Roma decidesse di accettare la corte di Real Madrid o Barcellona, i club che più di tutti lo seguono, ci sarebbe anche una penale da pagare. I club spagnoli sono avvisati.

 

 

 

Leggi anche