Roma

News Roma – Mourinho: “Concentrato su Cristante, Spinazzola e Pellegrini”

Roma

Il nuovo allenatore della Roma Josè Mourino ha parlato dell’europeo e dei calciatori che seguirà da vicino.

La Roma si prepara ad accogliere Josè Mourinho. Il tecnico portoghese porterà tante novità importanti in casa giallorossa, oltre a dare un appeal internazionale che la Roma non aveva da tempo. Lo Special One ha parlato anche dei prossimi europei, dove osserverà da vicino i suoi nuovi giocatori.

Mourinho ha rilasciato un’intervista a Sun Sport, dicendo la sua favorita per la vittoria finale dell’europeo: “La Francia è la favorita, perché non ha punti deboli. Quando hai Mbappè non puoi pensare di non vincere… Occhio al Belgio, squadra molto forte, con tantissimi buoni giocatori e con tanta cattiveria. Per loro potrebbe essere ora o mai più. De Bruyne e Tielemans hanno tanta creatività, Romelu Lukaku è un marcatore che in due anni con l’Inter ha avuto un’evoluzione incredibile“.

Occhio sui romani

Guarderò ai miei giocatori della Roma, Leonardo Spinazzola, Bryan Cristante e Lorenzo Pellegrini, ovviamente mi concentrerò su loro tre. Ma l’Italia è una squadra che ha un buon mix di giocatori di ottima esperienza, ragazzi che sanno come si vince. Saranno una squadra forte. Roberto Mancini è un tecnico di grande esperienza: ha trascorso 20 anni allenando nei migliori campionati dei migliori Paesi. Quindi è più che pronto e già in fase di qualificazione ha dimostrato quanto sia bravo. La squadra è migliorata molto con lui: l’Italia ha giocatori di talento, ma anche un’ottima conoscenza tattica e sa giocare in tanti modi diversi. Roberto sta dando un po’ più di qualità offensiva, ma i giocatori non perdono la loro natura e sanno come competere. Penso che questa sia la loro migliore qualità come squadra, è difficile trovare punti deboli. Penso che finiranno tra le prime quattro“.

Parole importanti del tecnico portoghese che vede quindi Francia e Belgio in pole position, mentre l’Italia potrebbe essere la sorpresa del torneo. Un occhio particolare sui suoi prossimi calciatori, che ritroverà al termine della competizione.

Leggi anche