Roma

Roma, Di Francesco potrebbe saltare: il sogno è Antonio Conte

Roma

La sconfitta di ieri al Dall’Ara contro il Bologna di Pippo Inzaghi non è stata digerita dalla società giallorossa. Eusebio Di Francesco è finito al tavolo degli imputati e considerato il maggiore responsabile della debaclè di ieri. Adesso la sua posizione è a rischio. La dirigenza capitolina pensa ai sostituiti: il sogno è Antonio Conte, che però è ancora sotto contratto con il Chelsea.

Pallotta si dichiara “disgustato” e la società sbatte in ritiro la squadra a Trigoria in attesa dell’infrasettimanale di mercoledì contro il Frosinone. In casa Roma saranno giorni caldi e che potrebbero vedere grossi cambiamenti.

 

Leggi anche