Roma

Roma, il club abbassa le pretese per Dzeko: prezzo fissato a 18 milioni

Roma

Edin Dzeko è promesso sposo dell’Inter e la Roma ha deciso di fare un passo in avanti in direzione dei nerazzurri, abbassando le pretese per il bosniaco

Edin Dzeko è promesso sposo dell’Inter e la Roma ha deciso di fare un passo in avanti in direzione dei nerazzurri, abbassando le pretese per il bosniaco.

L’ultima offerta avanzata da Marotta si aggirava attorno ai dodici milioni, ritenuta però troppo bassa dai giallorossi. I capitolini, comunque, vorrebbero lasciar partire l’attaccante e quindi sono disposti a trattare sul prezzo.  Come riporta il Corriere dello Sport, la Roma chiederà non più 20 milioni di euro ma 18, sperando che l’Inter voglia fare questo sforzo economico.

Leggi anche