Roma

Roma, Pastore: “Fonseca sta trasmettendo i suoi criteri alla squadra”

Roma

Il centrocampista della Roma ha parlato prima del match contro il Milan

La Roma attende il Milan all’Olimpico per la 9° giornata del campionato di Serie A. Il centrocampista della Roma, Javier Pastore ha parlato prima della sfida contro i rossoneri. Queste le sue parole ai microfoni di Roma Tv: “Ci dispiace per gli ultimi risultati in cui non siamo riusciti a fare i tre punti, ma penso che siamo molto forti e stiamo lavorando per tornare alla vittoria. Oggi abbiamo una buona possibilità per farlo. Europa League? Sì, ormai è passata, non dobbiamo pensare al passato, ma al presente: vogliamo vincere e abbiamo una chance di dimostrare contro una grande squadra che siamo forti e possiamo vincere. Io mi sento bene, voglio lasciare il passato indietro: ho già giocato due partite. Ho recuperato  e spero di continuare così. Troviamo un Milan che gioca bene, dobbiamo correre tanto ed essere tosti come nell’ultima partita”.

Poi prosegue su Sky: “Sappiamo che in questi momenti difficili dobbiamo restare uniti e forti per fare buone prestazioni. Il passato è passato, oggi affrontiamo una buona squadra dobbiamo giocare bene e correre tutti insieme, pensiamo alla gara di oggi. Fonseca alla ricerca di un equilibrio? È arrivato da pochi mesi, il suo credo tattico iniziale era diverso da quello a cui erano abituati i calciatori in Italia, ma penso che sta riuscendo molto bene a far passare i suoi concetti. Dobbiamo pressare alti e comprendere i suoi concetti. Ci fa allenare molto in settimana, noi proviamo a metterlo in campo durante le partite, penso che spesso ci siamo riusciti, ma alcune volte no. Bisogna avere un po’ di tempo per continuare a migliorare e mettere in pratica quello che ci chiede il mister”.

Leggi anche