Sampdoria

Calciomercato Sampdoria — UFFICIALE: Claudio Ranieri dirà addio a fine stagione

Sampdoria

Il tecnico blucerchiato ha ufficializzato l’addio, domani sarà per l’ultima volta in panchina: “Mancano i presupposti per continuare”

Mercato Samdporia — La notizia era già nell’aria e, nelle ultime ore, si è fatta sempre più insistente. Ora, è arrivata l’ufficialità: Claudio Ranieri dice addio ai blucerchiati dopo due stagioni.

Domani sera, nel match contro il Parma, l’allenatore romano siederà per l’ultima volta sulla panchina della Sampdoria.

A comunicare la decisione è stato lo stesso Ranieri in conferenza stampa.

Le parole del tecnico blucerchiato

Queste le sue dichiarazioni.

“Oggi ho comunicato alla squadra che non resterò per un altro anno, però voglio ringraziare tutti. I calciatori sono stati dei ragazzi meravigliosi, in particolar modo in un momento difficile come il lockdown alla fine del quale ci siamo salvati. Quest’anno abbiamo lottato e combattuto: abbiamo giocato tanti bei match, qualcuno l’abbiamo sbagliato, ma questo è il calcio. Voglio ringraziare i miei calciatori davvero di cuore.

Voglio poi rendere omaggio alla squadra dello Scudetto, la squadra campione trent’anni fa. Un gruppo di ragazzi davvero eccezionali, guidati da un allenatore come Boskov e soprattutto da un presidente come Paolo Mantovani. Sono riusciti a regalare un sogno alla tifoseria doriana. 

Per ultima cosa voglio salutare e ringraziare i tifosi. Mi è dispiaciuto tantissimo non averli allo stadio e non poter far vedere loro una Samp che ha lottato su ogni pallone e contro ogni avversario. Spero davvero con tutto il cuore di essere stato un rappresentante che a loro è piaciuto avere come allenatore del Doria”.

Il futuro

Nessuna notizia, ovviamente, su cosa riserverà il futuro a Claudio Ranieri, che compirà settant’anni a ottobre.

Qualche notizia in più, invece, riguardo al prossimo allenatore, anche se siamo ancora lontani da qualsiasi ufficialità. Con la notizia già nell’aria, infatti, Ferrero si era già mosso sondando il terreno con diversi tecnici. D’Aversa e Gotti al momento sembrano in cima alla lista: il primo lascerà sicuramente il Parma, mentre il secondo potrebbe non essere confermato dall’Udinese.

Attenzione poi a Paolo Zanetti, che insegue la promozione in Serie A con il Venezia. Sullo sfondo, invece, Giovanni Stroppa, attualmente senza contratto.

Leggi anche