Torino

Calciomercato Torino – Tre profili per rimpiazzare il partente Belotti

Torino

Il Gallo Andrea Belotti ha deciso di lasciare la maglia granata dopo sei stagioni. La trattativa con la Roma è avanzata.

Calciomercato Torino – È giunta al termine la lunga storia d’amore tra Andrea Belotti e il club granata. L’attaccante non è rimasto soddisfatto della stagione vissuta con il club piemontese che ha rischiato di retrocedere della serie cadetta salvandosi poi al rush finale. Belotti ha ventisette anni ed ha deciso di tentare l’ultimo salto per la sua carriera. L’attaccante ha ricevuto un’offerta importante dalla Roma che sta cercando l’accordo con il club di Cairo. Sul piatto ci sono tra i venti ed i venticinque milioni di euro ed un contratto lungo con un buon ingaggio. Il Gallo rimpiazzerà Dzeko, destinato all’addio, e sarà allenato da José Mourinho in persona.

Eventuali sostituti

Se Belotti andrà via, come sembra, il Torino sta già sondando altri profili. Secondo Tuttosport, sono tre i nomi che farebbero al caso del club granata. Si tratta di Giovanni Simeone, figlio di Diego Pablo ed ariete del Cagliari, del polacco Krzysztof Piątek dell’Herta Berlino e dell’ivoriano Christian Kouamè in forza alla Fiorentina. La parte più complicata però riguarda i prezzi dei cartellini. I berlinesi chiedono 20 milioni per lasciar partire il loro centravanti. I viola ne chiedono 18 per l’attaccante di origine africana. Cifra molto simile a quella richiesta dal Cagliari per l’argentino.

In entrata

La cessioni di Belotti potrebbe portare un bel po’ di denaro che il Torino può spendere per rinforzare la rosa. Ovvio che una buona parte saranno spesi per il rimpiazzo del Gallo, ma ci sono delle soluzioni low cost che interessano molto il nuovo tecnico Ivan Juric. Come ad esempio Nicholas Viola, protagonista di una buona stagione con la maglia del Benevento nonostante la retrocessione. Il calciatore sembra prossimo allo svincolo con i sanniti e tornerebbe volentieri in Piemonte. A salutare i granata potrebbe invece essere Sasa Lukic. Sul serbo ex Partizan e Levante è forte l’interesse del Crystal Palace in Inghilterra e dello Spartak Mosca in Russia.

Leggi anche